.
Annunci online

"Il vento soffia dove vuole e senti il suo sibilo, ma non sai donde viene né dove va" (Gv. 3,8)
Migranti: "Qui Nuova York, vi parla Ruggero Orlando".
post pubblicato in società, il 27 agosto 2017

 Una delle questioni più importanti ed al tempo stesso più misconosciute ed ignorate per quanto concerne i migranti è quella della falsa immagine che di sé dà l'Occidente. Invero però è proprio questa immagine ad attirare milioni di migranti. Viceversa è falsa anche l'immagine media che ha l'occidentale del migrante. Per la prima, una concrezione semplice e magistrale è data dai servizi giornalistici «dall'America» di un noto e bravo giornalista dei tempi andati e ricordo d'infanzia: «Qui Nuova York, vi parla Ruggero Orlando», in secondo piano, per sfondo, Manhattan...


continua
La famiglia: Rosusseau, la rivoluzione francese ed il pervertimento solipsistico della società contemporanea.
post pubblicato in società, il 30 ottobre 2016

 

In tutti i tempi, in tutte le società, presso tutti i popoli e sotto l'egida della maggior parte delle religioni, la famiglia è stata considerata il nucleo fondativo della società e dello Stato. E' il passaggio da primitive associazioni di stampo predionisiaco e dionisiaco (o avaloniano) alla famiglia, a segnare il passaggio dalla preistoria alla Storia. Una breve parentesi eccezionale è la ricerca giovanile, idealistico utopistica, di un già Grande ma ancor “giovane” Platone de “La Repubblica” dove si è alla ricerca del Bene e della Giustizia per costruire la società ideale. E' Platone stesso a chiudere la parentesi per un istante aperta, con i suoi scritti più maturi, che sfociano ne i “Nomoi”, “Le Leggi”...


continua
Le profezie sulla fine della Chiesa e la “Amoris Laetitia”: Benedetto XVI è l'ultimo Papa.
post pubblicato in società, il 17 settembre 2016

 

In molti, in un passato ormai alquanto lontano, hanno atteso con angoscia l'anno Mille, per il quale era profetizzata la “fine del Mondo”. Essa invero non è da intendere necessariamente nel senso della fine apocalittica di Sodoma e Gomorra (come di fatto molti allora la intesero), ma anzi – e più spesso – come un nuovo inizio. A ben vedere l'anno Mille è stato indubbiamente anche questo. Atropo – fra le tre Moire quella che recide il Filo, ovvero il legame con il passato – è associata da Nostradamus a Papa Francesco. Ed indubbiamente la “Amoris Laetitia” recide il filo con un passato etico, istituzionale e socio culturale bimillenario. In essa infatti....


continua
Buddismo e Cina: l'abominio della Desolazione in luogo sacro?
post pubblicato in società, il 28 aprile 2015

 la questione in ambito buddista è più complessa in quanto, a differenza che nel cristianesimo dove l'Angelo caduto è l'AntiCristo tout court, Dorje Shugden non ha connotazioni solo eminentemente negative ma anche positive, Egli infatti è un protettore del Dharma, emanazione del Buddha della Consapevolezza ed in grado di rimuovere tutti gl'ostacoli sia interiori che esterni che si oppongono all'Illuminazione. ...


continua
Scienza e Anarchia.
post pubblicato in società, il 9 marzo 2015

 Da sempre la Scienza, a differenza della Politica, è nemica del dogmatismo ed anzi nasce e costruisce sulla decisa messa in discussione di tutto. Proprio a ciò si deve sia la scoperta e misurazione della sua circonferenza nell'antichità, che la sua riscoperta nel Rinascimento....


continua

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Scienza e Anarchia.

permalink | inviato da frala il 9/3/2015 alle 12:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Emergenza etica, secolarismo e crollo delle ideologie
post pubblicato in società, il 21 ottobre 2012

L'emergenza etica dei ns giorni nasce ad Auschwitz, ad Hiroshima e nei Gulag, nasce dalla assoluta incapacità, fatte salve poche eccezioni, di confrontarsi con essi, e, soprattutto dalla incapacità di capire che "dopo" nulla poteva più restare come prima, perché Tutto era caduto. Questa incapacità di Teologia e Filosofia si è tradotta in una prosecuzione imperterrita per la propria strada, come se nulla fosse accaduto e, a guardare, sembra di assistere alla scena


continua
"Ricordi di "prima" Repubblica: ... e quel ch'è stato non è tutto falso e inutile."
post pubblicato in società, il 7 giugno 2009
La prima Repubblica, sebbene connotata da molti limiti, ha avuto anche i suoi meriti. I suoi demeriti ci sono ma non sono superiori a quelli dell'attuale realtà politica del Paese, anzi.
continua
"Forza Mister President, forza Obama, finalmente una politica vera per il MedioOriente."
post pubblicato in società, il 4 giugno 2009
Finalmente una grande politica per il Medio Oriente, una politica autentica e vera.E'una politica che ha grandi fondate e fondanti radici storiche che affondano nei millenni: una politica che finalmente, accanto alla cultura dell'Occidente, insieme ad essa, riconosce anche la cultura islamica.
continua
Sfoglia ottobre       
il mio profilo
tag cloud
links
calendario
cerca