Blog: http://iQuattroCavalieri.ilcannocchiale.it

"Recensioni: "Malus" di Nicoletta Latteri."

 

Malus, di Nicoletta Latteri, edizioni Il Filo, 2007



E' l'esordio letterario di Nicoletta Latteri, nata a Colonia nel 1964, laureata e specializzata in archeologia cristiana all' università di Bonn, già autrice di articoli e pubblicazioni  specialistiche.
E': "Un libro che stupisce, a ogni pagina. Scritto da un giullare, ed è tutto dire. Un'altra tappa dell'eterna lotta tra il Bene e il Male, tra luce e tenebre, per riconoscerli e capire da che parte si è. La decisione di voltare le spalle alla memoria o affrontarla a viso aperto. Il racconto di luoghi lontani nello spazio e nel tempo, di eventi mai descritti, di storie divenute leggende, di una lotta originata dagli errori degl'uomini e portata a termine per liberarli dalla loro stessa follia. Tutto questo in una salsa ironica e brillante, dove il divertimento la fa da padrone, dove il non prendersi sul serio fa capire quello che di serio, veramente, c'è. Il mondo che progredisce, ma senza la sapienza: non si hanno punti di riferimento e tutto rimane uguale. Rimane quindi solo la forza che c'è nella parola, che nessuno può dominare: quella parola che è nel Divino, grazie alla quale l'uomo non si separa da Dio. E allora si può comprendere che il limite del Male è proprio la grandezza di quest'uomo: non nella filosofia, per le strade, tra gli stendardi di eserciti. Voltarsi indietro, al proprio passato, alla riscoperta della dignità dell'uomo, il quale,  credendo di vincere, in realtà non fa altro che abbandonare quanto c'è di meglio in sé stesso: l'amore per la libertà, la fame di giustizia, la forza del proprio passato."

Per ulteriori informazioni: http://mostriciattoli.blogspot.com

Pubblicato il 8/6/2009 alle 11.49 nella rubrica letteratura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web